Aoda Naruto : Tutto quello che c’è da sapere

Aoda Naruto

Storia Aoda

Storia Aoda

Aoda, non si sa molto sulla storia di Aoda Il passato di Aoda, oltre alle sue voci che ha avuto una relazione con Sasuke in passato nel tempo, probabilmente al momento in cui Uchiha era un giovane Uchiha era in allenamento usando Orochimaru.

Aspetto Aoda

Aspetto Aoda

È un enorme serpente evocato da HTML0Sasuke durante la quarta guerra mondiale Shinobi. Nella parte superiore ha una tonalità bluastra ed è pieno di squame e squame; mentre nella zona inferiore ha un colore scuro. Ha occhi di verde con pupille che sono tagliate.

Può piacere anche: Gamaken : Tutto quello che c’è da sapere

Personalità Aoda

Personalità Aoda

A differenza di altri evocatori di serpenti, come Aoda non è come altri evocatori di serpenti come Manda, Aoda è rispettoso e obbedisce. Sembra che abbia ammirazione per la persona che lo ha convocato: Sasuke Uchiha. Il rispetto che mostra per lui si estende al rispetto di Sasuke o dei membri della famiglia di Sasuke , ad esempio, quando ha seguito solo le istruzioni di Sarada. La storia lo descrive come semplice.

Parte seconda

La resurrezione delle dieci code

esurrezione

Aoda è stato convocato sul campo di battaglia attraverso Sasuke Uchiha durante la Quarta Guerra Mondiale Shinobi, insieme a Gamakichi e Katsuyu che sono stati evocati attraverso Naruto Sakura Haruno e Uzumaki a loro volta. Aoda fluttuò attraverso il campo di battaglia, evitando tutti i Mini Cloni con l’intenzione di ottenere l’accesso alle Dieci Code.

READ
Kakashi Rasengan : Perché kakashi non ha mai messo rasengan nel suo stile di combattimento

Quando si rende conto che i suoi Mini Cloni stanno erigendo barriere che ostacolano i suoi progressi, Aoda sollecita l’assistenza di Sasuke che utilizza la Spada Kagutsuchi per abbatterli.
Successivamente, Aoda viene attaccato più volte dai Mini-Cloni di Ten-Tails ma riesce ad evitare lesioni. Nell’episodio successivo, Obito Uchiha fa uso del suo Sentiero Esterno – samsara’s Heavenly Life Jutsu per riportare indietroMadara Uchiha, Sasuke ordina ad Aoda di ascendere fino al punto in cui si trovava l’Uchiha e poi il serpente inizia a strisciare attraverso l’arto delle Dieci Code.

Aoda Naruto

Mentre stava strisciando, Aoda incontrò delle braccia che emersero, ma Sasuke balzò fuori dalla sua testa e ordinò ad Aoda di andarsene e che lo seguisse.

Leggi anche: Gamahiro: tutto quello che c’è da sapere

Parte terza

Arco di Mitsuki

Arco di Mitsuki

Aoda si verifica nel caso in cui Boruto, Sarada Skikadai Inojin e Chocho siano alla ricerca di Mitsuki per scoprire i suoi piani e, per farlo, sono tenuti a visitare la Grotta di Ryuchi dove cercheranno aiuto dal Saggio serpente bianco per a**istenza.

Uno degli esercizi che è stato eseguito prima del gruppo per discutere con il Saggio è quello di raccogliere una scala Gekirin che può essere localizzata solo sotto la testa dei serpenti selvatici che vivono nella grotta di Ryuchi. Il gruppo si trova di fronte a un animale che è il serpente più selvaggio che vive nella grotta, ed è anche quelli che vivono nelle vicinanze non ne sono affezionati.

READ
Che malattia aveva Itachi? : Tutto quello che c'è da sapere
Arco di Mitsuki

Shikadai impiega la tecnica di legame dell’ombra per cercare di immobilizzare il serpente, tuttavia il serpente non è influenzato da questo metodo. Proprio mentre il serpente era pronto a colpire il gruppo, Aoda viene visto per la prima volta e attacca il serpente con le squame di Gekirin ed è in grado di causare il gruppo corre.

Se erano al sicuro davanti a una laguna di grotte, Aoda è visto sotto il mare e il gruppo si stava preparando ad affrontare Aoda. Sarada consigliò al gruppo di non lanciare alcun tentativo di attacco. Sarada interroga Aoda per confermare se è un alleato. Lui risponde con il nome di Miss Sarada e la informa che è a conoscenza di suo padre. La strategia di Sasuke Uchiha Aoda era quella di difendere il suo gruppo contro Sarada e poi portarli a Konoha fino a quando non fossero al sicuro a Konoha, tuttavia, Boruto dichiara che non restituirà mai l’isola di Konoha fino a quando il piano di Mitsuki non sarà noto. a quel punto Aoda decide di aiutare il gruppo proprio per aiutare Sarada ad ottenere le dimensioni di Gekirin.

Abilità Aoda Naruto

Abilità

Aoda ha una velocità incredibile e un corpo forte, dandogli la stessa forza in Manda e Manda 2.0, inoltre è dotato di un organo rivelatore a infrarossi e ha anche una grande flessibilità e la capacità di muoversi tra dozzine di cloni di Manda’s Ten Tails con competenza.

READ
Rinnegan : Tutto quello che c'è da sapere su questo dojutsu

Correlato : Bestia dalla coda più forte (Naruto): tutto ciò che devi sapere

Curiosità

  • Non è chiaro esattamente dove si trovasse quando incontrò Sasuke.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is registered on wpml.org as a development site.