Kakashi è morto in Naruto o Boruto e quando?

Did Kakashi Die

Kakashi Hatake, il personaggio della serie manga immaginaria Naruto creata da Masashi Kishimoto, è rinomato come un insegnante gentile e premuroso nei confronti dei suoi allievi. Faceva anche parte di un clan con un alto livello di intelligenza chiamato Hatake Clan ed è stato chiamato saggio in un certo numero di casi durante lo spettacolo. Ora ci chiediamo se Kakashi è morto e quando torneremo da lui?

Kakashi Hatake viene ucciso a Naruto combattendo Nagata Pain. Questo personaggio è uno pseudonimo per il cattivo immaginario che mira a raccogliere tutte le creature con la coda da tutto il mondo , creato da Masashi Kishimoto.

Kakashi è morto in Naruto

L’alias di questo cattivo si scopre essere Uchiha Madara, nella parte finale dello show. Ad ogni modo, Kakashi muore dopo aver perso la battaglia contro Nagata Pain. La scena della morte non doveva essere uno scherzo; invece aveva lo scopo di dimostrare come le persone dotate siano spesso isolate a causa della loro incapacità di socializzare. È stato anche rivelato che Kishimoto era il creatore di Naruto amava Sasuke Uchiha che era uno dei personaggi principali dell’anime.

Chi è Kakashi Hatake?

Kakashi Hatake è uno shinobi di Kakashi Hatake, uno shinobi del Villaggio della Foglia Nascosta, fa parte del clan Hatake, che sono poveri agricoltori.

READ
Naruto Vs Rufy : Chi vincerebbe?

Il padre di Kakashi Sakumo è la sua principale fonte di ispirazione per diventare Ninja, spesso indicato anche come il padre della Zanna Bianca della Foglia Sakumo, che era noto per la sua abilità e dedizione al suo villaggio, al punto che alcuni pensavano che fosse più forte del famoso Sannin del suo villaggio.

La moglie di Sakumo e la madre di Kakashi morirono quando Kakashi era un bambino. Sakumo fu ucciso quando un compito per lui importante fallì e, per non rischiare la vita dei suoi colleghi Sakumo fu costretto a lasciare la sua missione.

Il fallimento della missione causò vergogna a Sakumo che tentò il suicidio. Sakuma rimase nel limbo per qualche tempo fino a quando non fu in grado di incontrare suo figlio e chiedere di perdonarlo.

Kakashi stesso è un noto shinobi di The Hidden Leaf Village. Quando raggiunse l’età di 14 anni, divenne un ufficiale dell’Anbu a causa dei suoi precedenti successi anche da giovane durante la seconda guerra mondiale Shinobi.

Durante la terza guerra mondiale Shinobi, Kakashi fu costretto a guardare i suoi compagni di squadra, Obito Uchiha e Rin Nohara, morire. Minato Uzumaki era il loro sensei. Rimosse i tre uomini che erano incaricati di abbattere il ponte Kannabi all’età di 12 anni.

READ
Naruto Hoodies : Tutto quello che devi sapere prima dell'acquisto

Sul ponte Kannabi I tre shinobi vennero attaccati da tre scout Iwa. Dopo che Minato tornò per aiutarli a sfuggire a un attacco, i membri della squadra morta dello shinobi tornarono a rapire Rin per conto del compagno di squadra che morì.

Invece di tornare per una seconda possibilità di aiutare Rin, Kakashi ha detto che la missione era troppo importante per lasciarsi andare per salvare un compagno di squadra.

Obito non accettò l’idea e uscì da solo per salvare Rin e disse a Kakashi di dirle che il padre di Sakumo era stato un eroe per il villaggio e che il fatto che avesse lasciato il suo compito, è molto peggio lasciare i membri della propria squadra.

Kakashi inizialmente partì per completare questa missione da solo, tuttavia, quando si rese conto che Obito non aveva ragione, e restituì Obito e Rin i due erano sotto attacco.

Mentre combatteva la grotta crollò, e l’occhio di Kakashi si ferì, quasi schiacciato dalle rocce fino a quando Obito lo costrinse a togliersi di mezzo, e poi cadde lui stesso nella grotta.

Sapendo che sarebbe morto, Obito ha dato a Kakashi i suoi occhi sharingan recentemente guadagnati, è così che Kakashi mantiene lo sharingan, anche se non è membro di Uchiha. Clan Uchiha.

READ
Naruto Vs Ichigo : Chi vincerebbe?

Fugaku Uchiha, il padre di Sasuke e Itachi, così come il capo del clan Uchiha, permisero a Kakashi di preservare il sharedan per onorare la morte di Obito.

In una missione successiva, Rin fu rapito e in seguito di nuovo dalle forze di Kirigakure.

Alla fine, Kakashi è stata in grado di salvarla, tuttavia mentre tornavano nella loro casa nel villaggio della Foglia Nascosta, Rin ammette a Kakashi che il Kiri-nin ha bloccato le Tre Code all’interno del suo corpo nella speranza che se avesse perso il controllo su di esso, alla fine la distruzione di esso sarebbe stata scatenata su tutto il Villaggio della Foglia Nascosta.

Rin chiese a Kakashi di ucciderla per difendere il villaggio, ma Kakashi non accettò, citando il suo impegno di Obito a tenere Rin in un luogo sicuro.

Mentre i Kiri-nin sciamavano i loro nemici, Kakashi li trattenne nel miglior modo possibile, ma in un unico attacco, il suo famoso fulmine Chidori Rin decise di saltare in aria e poi morire per mano di Kakashi per assicurarsi che Konoha fosse al sicuro lontano dalle Bestie dalla Coda.

Il trauma ha fatto sì che lo sharingan di Kakashi si trasformasse nel Mangekyo Sharingan.

READ
Uzumaki Clan

Il villaggio era popolato da persone che credevano per molto tempo che Kakashi uccidesse Rin per assicurarsi che non rinunciasse alla sua causa come fece suo padre, tuttavia Kakashi non interviene per risolvere le voci a meno che non si rivolga direttamente a Kakashi.

Questa esperienza ha fatto capire a Kakashi che l’importanza di lavorare insieme è l’aspetto più cruciale che uno shinobi possa imparare. Questo è ciò che insegna nei suoi test di campana con Genin quando viene promosso a Jonin.

È questo test che Sasuke, Sakura e Naruto devono padroneggiare per superare il famigerato Bell Test ed essere considerati Genin.

Kakashi muore?

Kakashi susanoo

Kakashi è morto molto tempo fa, nello spettacolo di riferimento Naruto. Nello show attuale, Naruto Boruto episodio 22 È stato riferito che Kakashi è stato ucciso combattendo Pain. Prima della sua morte, ha dato il suo romanzo Ninja of Love ai suoi studenti. Il libro ha suggerimenti su come migliorare la compatibilità tra due persone scritte da lui.

La morte di Kakashi rivelò il risentimento che Masashi Kishimoto provava nei confronti di Sasuke Uchiha, uno dei personaggi principali di Naruto. In un’intervista con un certo numero di fan di Naruto l’informazione è stata resa pubblica ed è stata accettata da loro. Quindi, anche il creatore di Naruto Kishimoto ha confermato che le informazioni sono accurate.

Da Yenoku.art

In un’intervista, ha dichiarato che non gli piaceva Sasuke Uchiha e voleva ucciderlo immediatamente. È evidente che il creatore di Naruto ama Sakura Haruno, la protagonista femminile dello show. Il ruolo di Sakura nella serie è stato ridotto verso la fine della storia, poiché ha lentamente perso le forze.

READ
Mizukage : Tutto quello che c'è da sapere su 6 kages da Kiri

Il cambiamento ha suscitato molto scalpore tra i fan che implorano Kishimoto di restituire Sakura come un potente personaggio femminile. Forse, questi dettagli ci danno un indizio che Kakashi è vivo e vegeto a Boruto.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp

About Author

Subscribe
Notificami
guest

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Topics That You Will Love

AllComicsAnime / Mangas News

No posts found!