Rin Itoshi : Tutto quello che c’è da sapere

Rin itoshi Blue Lock

Rin Itoshi è il deuteragonista del Blue Lock (Manga).

Rin è il fratello minore di Sae Itoshi. Ha iniziato a giocare a calcio in giovane età con lui. Rin è stato un attaccante in tutte le squadre in cui ha giocato ed è sempre stato un top player. Blue Lock considera Rin il miglior giocatore, fino a quando Jinpachi Ego lo conferma ufficialmente come il giocatore numero 1 alla fine.

Rin è determinato ad essere il miglior attaccante del mondo. Era ossessionato dalla sconfitta di suo fratello nel calcio, e poi si vendicava per aver abbandonato il loro sogno condiviso. Ma dopo la partita del Blue Lock Eleven contro il Giappone U-20, Rin ha lasciato andare la sua rabbia e ha deciso di fare un cambiamento per diventare il miglior attaccante del mondo e sconfiggere chiunque sul suo cammino.

Rin, uno dei 300 attaccanti selezionati per far parte del Blue Lock Project è un candidato perfetto per l’attaccante per cui Ego si sforza. Rin era capitano e centravanti del Blue Lock Eleven. Rin è stato classificato tra i migliori giocatori blue lock dopo la partita del Giappone U-20.

Aspetto Rin Itoshi

Rin è un adolescente alto e magro con un fisico potente. Yoichi Isagi, che è molto più vecchio di Rin, è notevolmente più alto. I suoi capelli neri sono ondulati con una frangia che gli attraversa il viso nell’occhio destro. Ha anche occhi magri e color verde acqua e ciglia distintive, che condivide con suo fratello maggiore Itoshi Sae. Rin, da ragazzo, sembra quasi identico. Le sue caratteristiche facciali diventano più distinte con l’età.

Rin indossa la tuta standard Blue Lock (strisce nere e grigie) e una tuta da ginnastica. Ha indossato la maglia numero 1 del Team Red durante la Seconda Selezione e la maglia #1black della Squadra A durante la Terza Selezione. Indossa un’uniforme blu ufficiale Blue Lock, con la maglia numero 10 e un braccialetto da capitano, una volta iniziata la partita della rappresentativa nazionale giapponese.

Personalità Rin Itoshi

Rin, un ragazzo, era innocente e in soggezione suo fratello Sae. Voleva essere un giocatore forte e cool come lui. Ha iniziato a giocare a calcio perché suo fratello glielo ha chiesto e lui ha seguito i suoi ordini. Rin ascoltò ciò che Sae disse e adattò di conseguenza la sua partita di calcio. Rin rimase deluso quando Sae partì per la Spagna. Ha trovato più difficile giocare a calcio senza di lui, ma ha fatto del suo meglio per essere come lui e riuscire a sostituirlo. Lo stile di gioco di Rin si sarebbe spostato dall’istintivo al logico.

Inizialmente era un grande giocatore di squadra e capitano per la squadra del liceo. Sembrava essere un buon amico dei suoi compagni di squadra. La sua ricaduta con suo fratello lo ha portato a diventare freddo, schietto e troppo serio. È completamente concentrato sul calcio a un livello quasi ossessivo. È anche estremamente egoista e mette i suoi obiettivi al di sopra di ogni altra cosa. Rin è orgoglioso della sua posizione di attaccante e può anche essere arrogante al riguardo. Spesso descrive gli stili di calcio e di pensiero degli altri come “mediocri” o “tiepidi”. Questi comportamenti e manierismi sono stati ispirati dal fratello di Rin. Rin tenta di emulare le sue parole e incarnare la sua mentalità.

Rin sembra rispettare tutti. Se sei un calciatore con un’abilità o un’influenza notevole e irritante sul campo, Rin riconoscerà la tua presenza. Non sembra avere amici. Solo Isagi, Bachira e Bachira sembrano essere in condizioni generalmente uguali a lui. Ora è più loquace e dà istruzioni in campo alla squadra.

Per migliorare il suo corpo, Rin ha una routine quotidiana di assistenza post-operatoria. Spesso può essere trovato nell’area di allenamento a fare pesi o esercizi. Rin è un vero appassionato di calcio, nonostante la sua arroganza. La sua personalità e questa mentalità lo rendono il miglior candidato per essere il miglior attaccante di Blue Lock. Fa di tutto per aiutare suo fratello maggiore a vincere e porre fine alla loro rivalità. Tuttavia, Rin è in grado di vedere il quadro più ampio e prendere decisioni migliori dopo aver superato la sua rabbia verso suo fratello e la sua rivalità tra compagni di squadra. Ora è determinato a sbarazzarsi di tutti i legami che lo legano e stabilire la sua identità di egoista senza fare affidamento su suo fratello, i suoi compagni di squadra o rivali.

Abilità Rin Itoshi Blue Lock

Archetipo

  • Playmaker – Un giocatore che dirige il flusso del gioco offensivo e spesso partecipa a mosse di passaggio che portano a gol. Sono abili nella visione, nella tecnica, nella creatività e nell’abilità di passaggio.

Rin era un giocatore istintivo quando era più giovane. Tuttavia, ha imparato molto da suo fratello e ha sviluppato uno stile di gioco più logico e predicativo. Lo stile di gioco di Rin è quello di cogliere le capacità dei suoi compagni di squadra, costringendoli a fare le loro migliori giocate e manipolandoli a suo vantaggio per fargli segnare gol.

Abilità

Capacità fisica4/5
Tecnica5/5
Velocità4/5
Potenza4/5
Calcio5/5

Tecnica di calcio superiore: Rin è l’unico giocatore in Blue Lock con statistiche di alto livello. È anche in grado di agire come punto focale per l’offesa e la difesa, usando le proprie forze per superarle.

Precisione del calcio perfetta. Rin è il migliore nella precisione del calcio.

  • Calcio di punizione Pinpoint Speedy: Rin lancia un calcio fulmineo con incredibile precisione.
  • Scatto diretto a rotazione verticale: Questo è un tiro preso dal punto d’angolo e prende di mira l’angolo più lontano della porta.
  • Scatto Line Drive: Rin ha cercato di duplicare il tiro di suo fratello dribblando su una linea di fondo e usando il suo sinistro per sparare la palla sopra il portiere.
  • Jump shot: Rin finge di evitare la difesa di un avversario e poi solleva la palla per eseguire un calcio di salto.
  • Colpo alla cieca: Rin usa il movimento di un altro giocatore come scudo per la palla, e poi spara un tiro alla cieca che il portiere non può vedere.
  • Sparo: Questa è una tecnica che consente di mettere spin sulla palla con l’esterno del piede. Come dimostrato contro il Giappone U-20,
  • Passare: Questa tecnica consente di mettere la rotazione sulla palla con l’esterno del piede.
  • Passaggio opprimente: Rin farà un passaggio difficile al suo partner per continuare il gioco. Nel caso di Aryu, questo passaggio è nello spazio migliore per il suo partner per recuperare il passaggio e restituirlo (nel caso di Bachira), o nello spazio in cui il suo compagno di squadra si aspetta di avere successo (nel caso Aryu). Questo passaggio sfida i limiti di Rin, costringendolo a spingerli a superare le sue aspettative.

Consapevolezza spaziale: Rin analizza l’intero campo, comprese le posizioni dei suoi compagni di squadra e i loro avversari per determinare il miglior gioco. Isagi è in grado di creare trappole ed esche per attirare altri giocatori in situazioni sfavorevoli, intercettando le loro giocate e quindi impostando le proprie.

  • Spaziatura Rin legge l’arma del suo avversario e le posizioni degli altri giocatori. Questo gli permette di spaziare se stesso in modo che possa rispondere alle loro azioni.
  • Sincronizzazione. Rin può anche usare la sua consapevolezza spaziale in modo difensivo. Leggendo e comprendendo il calcio principale del suo avversario, può prevedere la loro prossima mossa. Ma è difficile per lui giocare in modo offensivo e segnare i propri gol.

Movimenti della palla: Questo è un termine che si riferisce ai momenti in cui i giocatori non hanno la palla. Dopo aver determinato la vista sul campo di tutti i giocatori, Rin lo fa in modo simile a Isagi.

  • Posizionamento: Rin è un maestro nel posizionamento. Si sposta in luoghi in cui può ottenere la palla nello spazio mentre segna ancora gol.
  • Interblocco velocità: Rin usa i movimenti di un altro giocatore per guidarlo in una posizione che gli consente di effettuare un rapido passaggio negli spazi aperti. Questo è stato usato in collaborazione con Bachira per consentire a Rin di segnare contro il Team World Five.

Puppet-Controlling Soccer è lo stile principale di Rin.

  • Finte: Rin inganna il suo avversario posizionandosi in un poligono di tiro. Quindi maschera i suoi movimenti e cambia la sua forma per ingannare il suo avversario facendogli credere che non sparerà.
  • Marsiglia. Girare: Rin manipola il suo avversario per credere che eseguirà un esuberante regolare, e poi passa a una roulette per aggirare la loro difesa.
  • Noce moscata elastica: Rin calcia la palla lateralmente usando il suo piede esterno. Quindi, usa il suo piede interno per spingerlo tra le gambe dei suoi avversari e passare Sendo.

Lo stato del flusso: L’ego descrive il flusso come “immersione totale”, o “essere completamente nella zona”. Questo stato mentale è quando una persona è totalmente immersa in un’attività, con una sensazione che la energizza, dà loro piena partecipazione e gode dell’esperienza.

Rin raggiunse Flow nel minuto finale della partita della Rappresentativa Nazionale giapponese. Rin ha uno stile di calcio unico che prevede il calcolo accurato delle armi dei giocatori e poi il loro disegno.

  • Accelerazione opposta Quando si trova di fronte a qualcuno che usa la velocità come arma preferita, Rin lancia la palla da un lato nel tentativo di innescare la loro accelerazione, prima di accelerare improvvisamente nella direzione opposta, bombardandoli.
  • Movimenti Off The Ball: Quando si confronta con qualcuno che usa i movimenti della palla a proprio vantaggio, Rin li attraverserà più volte prima di usare la sua mano per impedire loro di girarsi.
  • Full Burst: Se confrontato con qualcuno con forza di base, Rin farà un duello di pressione fisica. Per rompere l’equilibrio di Niou, Rin si sposterà in una posizione con un baricentro basso.
Subscribe
Notificami
guest

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments