Tom Xaver Aot : Tutto quello che c’è da sapere

Zeke and Tom Ksaver Aot

In Aot, Tom Xaver a Marley era uno scienziato titano di Eldia. Era un ex portatore del gigante animale e un guerriero, quindi aveva il privilegio di essere un cittadino onorario. Tom era un mentore e amico di Zeke Jager.

ASPETTO Tom Xaver Aot

ASPETTO Tom Xaver Aot

Ad Aot, Tom Xaver aveva i capelli corti e scuri e un viso rotondo. Indossava gli abiti tradizionali di un guerriero, così come una fascia da braccio rossa per dimostrare che era un cittadino onorario di Eldia e Marley. Xaver indossava anche occhiali che Zeke Jager later indossava quando era adulto.

PERSONALITÀ Tom Xaver Aot

PERSONALITÀ Tom Xaver Aot

Xaver era una persona generalmente amichevole, allegra e allegra. Tuttavia, soffriva anche di un profondo tumulto emotivo. Ha riflettuto sul fatto che l’umanità non avrebbe sofferto così tanto se l’Eldia non fosse esistita. Accettò il piano di Zeke di usare Urtitan per alterare tutti gli Eldia e sterilizzarli, in modo che la razza morisse gradualmente.



Xaver era spinto dal senso di colpa e cercò una via d’uscita lussuosa dalla sua miseria. Ha scelto di diventare un titan shifter. Xaver trascorse i successivi 13 anni come titano animale alla ricerca dei titan shifter. Era pieno di curiosità, eccitazione ed euforia. Xaver aveva una passione contagiosa per i suoi hobby. Questi includevano la ricerca e il gioco del baseball.

Cercò un successore per suo figlio a Zeke Jager dopo la morte dei suoi genitori. Nonostante Zeke fallisse nell’addestramento militare, Xaver lo scelse come suo successore non ufficiale. Zeke è stato contattato al di fuori dell’addestramento. A differenza del padre di Grisha Jager, Xaver era sinceramente interessato a Zeke e incoraggiò il suo interesse. Ha anche ascoltato le sue preoccupazioni e paure. Xaver era sempre amichevole e incoraggiante, anche quando Zeke era malato. Attraverso il loro reciproco interesse per il baseball, Xaver è stato in grado di aumentare l’autostima di Zeke e incoraggiarlo. Zeke teneva i suoi occhiali e li indossava ogni giorno dopo la morte di Xaver.

Può anche piacere : Zeke Jaeger : Tutto quello che c’è da sapere

STORIA Tom Xaver Aot

STORIA Tom Xaver Aot

Xaver era Eldia, e viveva nel ghetto di Marley. Lasciò il ghetto in un momento sconosciuto, prese la fascia da braccio e nascose le sue vere origini. Inoltre, aveva una famiglia al di fuori del ghetto. Sposò una donna ed ebbe un figlio. Sua moglie scoprì che suo marito era un Eldia. Era così scioccata e disgustata dalla rivelazione, che si suicidò con il loro figlio. Trovò i corpi quando Xaver tornò a casa sua.

Xaver era guidato dal senso di colpa e si unì al programma guerriero dell’esercito Marley. Poiché voleva solo trovare un modo per porre fine alla sua vita, accettò che Marley gli avrebbe dato 13 anni della sua vita rimanente. Era uno scienziato e aveva un forte interesse per i Titani. Così decise di ereditare un Titano e di usare i restanti 13 anni della sua vita per imparare il più possibile sui Titani, compresa la loro storia, le loro origini e il loro passato. Fu scelto per ereditare il gigante animale nell’anno 829. Xaver, guardando il comandante Magath addestrare la nuova generazione di guerrieri, notò il giovane Zeke Jaguar che sembrava non avere alcun cuore.

Tom Xaver Attacco su Titano



Xaver ha contattato Zeke quando stava per essere espulso dal programma guerriero per la sua mancanza di interesse per il programma e le scarse prestazioni. Zeke stava giocando con una palla vicino al quartier generale. Xaver lanciò una palla a Zeke e chiese se Zeke l’avrebbe respinta. Xaver riconobbe la palla di Zeke e chiese se Zeke avrebbe giocato con lui. Si annoiava a lanciare la palla contro un muro tutto il giorno. Zeke accettò, riconoscendo il braccialetto di Xaver che lo rese cittadino onorario. Zeke fu poi presentato a Xaver da Xaver, che spiegò che a differenza di Marley altri titani era rimasto dietro Marley perché il suo titano animale non era adatto a questa guerra. Xaver ha detto che Zeke era abbastanza bravo a lanciare la palla.

Zeke e Xaver continuarono a giocare a palla insieme nelle settimane successive. Xaver cercò di rallegrare Zeke quando Zeke fallì una pratica pubblica. Al depresso Zeke, Xaver dichiarò gentilmente che non sembrava che Zeke volesse davvero Titanhood e che era una stupida decisione ridurre la sua vita a soli tredici anni in più per servire Marley come macchina da guerra. Zeke chiese a Xaver perché fosse diventato un Titano. Xaver rispose che era uno scienziato che aveva avuto l’opportunità di vedere i Titani di persona. Inoltre, Xaver parlò del suo interesse e ammirazione per i Titani, sostenendo che c’era ancora così tanto da imparare su di loro. Xaver ha detto che voleva imparare così tanto circa 2.000 anni fa che sarebbe stato disposto a sacrificare la sua vita per questo. Affermò di non essere adatto alla guerra reale perché poteva vedere che Zike si sentiva esattamente allo stesso modo.

Tom Ksaver Aot



Xaver vide Zeke piangere sul ciglio della strada pochi giorni dopo e gli chiese perché. Zeke, di cui Xaver era ora un padre sostituto, disse a Xaver che i suoi genitori erano membri della resistenza e stavano per diventare l’esercito di Marley. Xaver era consapevole della gravità e chiese a Zeke se era certo che la situazione fosse pericolosa come aveva detto. Zeke disse tristemente ai suoi genitori che presto avrebbero vissuto come Titani su Paradis. Tuttavia, ringraziò Xaver e promise che avrebbe sempre ricordato il loro addestramento come Titano. Xaver fu commosso e toccato dalla storia di Zeke e gli consigliò di informare i militari dei suoi genitori. Zeke sosteneva che questa era l’unica opzione di Zeke e che poteva salvare la sua vita e quella dei suoi nonni anche se ciò significava sacrificare i suoi genitori. Zeke condusse i militari dai suoi genitori Grisha e Dina. In seguito sono stati arrestati come resistenti.

I genitori di Zeke furono presi da Paradis per essere condannati per tradimento. Zeke fu lasciato con i suoi nonni. Xaver trattenne Zeke, confortandolo quando Dina e Grisha furono portati via. [2] Affermò che Zeke non aveva fatto nulla di male e che Zeke era un bravo ragazzo. Xaver continuò ad addestrare Zeke nel corso degli anni, fino a quando divenne chiaro che i tredicenni di Zeke erano finiti e che doveva lasciare il suo titano animale. Durante uno dei loro allenamenti, disse casualmente a Zeke che non si pentiva di aver sacrificato la sua vita per la scienza. Ha anche rivelato che l’Urtitan potrebbe alterare la fisiologia di tutta Eldia. Questo era qualcosa che l’Urtitan aveva usato 600 anni fa per rendere Eldia più resistente alle epidemie mortali. Zeke sentì questo e si chiese se gli Urtan potessero anche cambiare l’Eldia per impedire loro di avere figli. Ciò significherebbe che la loro razza malvagia potrebbe cessare di esistere e non infliggere dolore o sofferenza al resto del mondo.

zeke e tom Jager


Xaver non ha preso la palla che Zeke ha lanciato contro di loro. Zeke rimase sbalordito quando si bloccò, e raccontò tristemente con lui come la sua famiglia si fosse suicidata dopo aver appreso che Xaver era un’Eldia. Ha detto che pensava al mondo se non fosse nato. Xaver ha detto che Zeke era quasi un figlio surrogato. Zeke dichiarò quindi che avrebbe fatto del suo obiettivo quello di ereditare il Tiertitan e conquistare l’Urtitan, in modo che il mondo potesse essere liberato dalla paura dei Titani e dalla distruzione degli Eldia. Xavier era aperto all’idea e si commosse nel vedere che Zeke era anche dedicato a uno scopo superiore, anche se ciò significava sacrificare il suo futuro.

Zeke viene scelto per succedere a Xaver e mangia il suo mentore l’anno successivo. Inoltre, Zeke eredita i titani animali di Xaver ed è determinato a portare a termine il loro piano condiviso. Zeke ha tenuto i suoi occhiali dopo la morte di Xaver e li ha indossati ogni giorno.

Può piacere anche : Marley Warriors Aot : Tutto quello che c’è da sapere

TRAMA

PARADIS GUERRA

Guerra Paradisia

Dopo la sua lotta contro Levi in Paradis Zeke è sbalordito nello scoprire che non indossa più gli occhiali di Xaver. Mentre le sue ferite guariscono lentamente, Zeke ricorda una sessione di allenamento di baseball con Xaver. Gli ha anche chiesto se voleva essere un giocatore di baseball professionista. Zeke ha detto di essere felice di compiere la sua missione. Zeke, ricordando il piano del suo mentore e il loro obiettivo comune, fa esplodere la sua lancia di tuono, che è stata speronata nello stomaco di Levi. Levi viene ucciso dall’esplosione.

Subscribe
Notificami
guest

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments